Vellutata di funghi Champignon e Porcini

Vellutata di funghi Champignon e Porcini

I funghi freschi sono reperibili nei boschi in diversi periodi dell’anno,i giorni migliori per il cercatore di funghi sono quelli caldi che seguono un periodo di piogge. È per questo che ogni momento è buono per una vellutata ai funghi champignon e porcini,e quando tutto manca potremmo usare i funghi porcini secchi e gli champignon surgelati che si prestano benissimo per questo tipo di preparazioni.

Vellutata di funghi champignon e porcini

Ingredienti per 2 porzioni abbondanti di Vellutata di funghi Champignon e Porcini (da preparare nel bimby,se usate la pentola e poi il frullatore ad immersione potete aumentare raddoppiare o triplicare le dosi a seconda delle vostre esigenze):

  • 300 g di funghi champignon freschi già puliti e tagliati o surgelati
  • 15 g di funghi porcini secchi oppure 1 o 2 di quelli freschi
  • 1/2 dado vegetale bimby oppure quello comprato
  • 300 g di patate
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale
  • 400 g di acqua

Procedimento tradizionale

Immergete i funghi porcini secchi in acqua tiepida per almeno 2 ore cambiando l’acqua almeno un paio di volte.Se avete quelli freschi invece non ce ne sarà bisogno.

In una casseruola media fate rosolare lo scalogno con uno spicchio di aglio in poco olio extravergine.

Eliminate lo spicchio di aglio e aggiungete i funghi champignon ancora surgelati o freschi, e i funghi porcini strizzati e allontanati dall’acqua di ammollo.Fate rosolare per qualche minuto rigirando di frequente.

Aggiungete le patate,400g di acqua e mezzo cubetto di dado vegetale,regolate di sale e lasciate cuocere per 20 minuti dalla ripresa del bollore,tenete coperto si ma con il cucchiaio di legno aperto a spiffero.Spegnete la fiamma e con un frullatore a immersione frullate tutto fino ad ottenere una crema vellutata e densa.  Servite la  Vellutata di funghi Champignon e Porcini calda e fumante con crostini di pane.

 

Procedimento con il BIMBY

Immergete i funghi porcini secchi in acqua tiepida per almeno 2 ore cambiando l’acqua almeno un paio di volte.Se avete quelli freschi invece non ce ne sarà bisogno.

Inserite nel boccale lo scalogno a pezzettoni e lo spicchio di aglio,aggiungete un pò di olio evo e programmate 3min/100°/ve2 antiorario

Eliminate lo spicchio di aglio e aggiungete i funghi champignon ancora surgelati o freschi, e i funghi porcini strizzati e allontanati dall’acqua di ammollo.Programmate 7 min/100°/vel 2 antiorario.

Aggiungete le patate,400g di acqua e mezzo cubetto di dado vegetale,regolate di sale e programmate ancora 20 min/100°/vel 2. con il estello appoggiato sul foro.Aspettate che la temperatura scenda almeno a 70° e a questo punto frullate tutto 30sec/vel10. Servite calda la Vellutata di funghi Champignon e Porcini e fumante con crostini di pane.

P.S :

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta.

Se se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉 Cliccando QUI

Grazie e a presto con una nuova ricetta!

Precedente Torta salata semplice con spinaci e mozzarella Successivo Lonza di maiale con castagne e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.