Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi

Ecco un piatto di Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi come desideravo cucinarlo da moltissimo tempo.

Aspettavo giusto l’arrivo dell’autunno per dare il via a tutte le ricette con funghi, castagne e zucca…sono ispirata,e questa stagione è fatta proprio per cucinare i piatti più gustosi e generosi! Sul mio blog ci sono altre due ricette con funghi porcini secchi, cliccate sui loro nomi evidenziati per andare alle ricette, si tratta del buonissimo Spezzatino di vitello ai funghi porcini secchi  e del saporitissimo Risotto ai funghi porcini secchi ,sono ricette in cui vi guido passo passo ad un risultato finale eccellente!

Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi

Ingredienti per 5/6 porzioni di Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi
  • 500 g di fettuccine all’uovo
  •  50 grammi di funghi porcini secchi
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 g di passata di pomodoro
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • prezzemolo tritato (facoltativo)

Preparazione delle Tagliatelle al sugo rosso di funghi porcini secchi

Mettete a bagno in funghi porcini secchi in acqua tiepida per circa due ore cambiando l’acqua almeno 2 o 3 volte prima dell’utilizzo.

In una pentola dal fondo spesso scaldate 20 g di olio evo e fate rosolare l’aglio intero e la cipolla tritata finemente, eliminate lo spicchio di aglio e aggiungete i funghi ben strizzati.

Fate rosolare circa cinque minuti rigirando spesso su fiamma media, aggiungete la salsa e aggiustate di sale. Lasciate cuocere coperto per circa 45 minuti a fiamma bassa mescolando spesso con un  cucchiaio di legno.Potete aggiungere un pochino dell’acqua filtrata in cui avete tenuto a bagno i funghi.Fate stringere e insaporire bene il sugo,poi unite il prezzemolo tritato se piace prima di spegnere,intanto portate a bollore l’acqua salata in cui cuocere le fettuccine.Scolate la pasta al dente e unitela al sugo.

Spero abbiate provveduto a comprare una buona bottiglia di vino rosso!
Buon appetito 😉

“Se vuoi rimanere aggiornato sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! (clicca qui)  OPPURE  seguimi sul mio profilo FB!(clicca qui)

Grazie e a presto con una nuova ricetta! ;)”

Precedente Tortine integrali con mirtilli e noci senza burro Successivo Spezzatino di vitello con piselli e patate

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.