Sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato

Finalmente riesco anche a scrivere la ricetta della sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato…

…che qualche giorno fa avete visto in un video che mi ero divertita a montare durante le vacanze post Pasquali,è proprio quello che vedete qui sopra!

Non so se anche voi avete ancora tanta cioccolata da smaltire,io si,la tengo ancora in frigo ma presto passerà al freezer per le eventuali ricette che mi passeranno per la testa più avanti. Intanto, se per caso volete riciclare in qualche modo una buona parte di tanta bontà, preparate subito questa torta veloce e tanto gustosa!

Per non affaticare troppo il mio metabolismo già messo a dura prova con i vari pranzi del periodo di Pasqua, ho portato questa crostata al lavoro, in modo da dividere con i miei colleghi le calorie, devo dire che è finita in un baleno e poi chi saprebbe dire di no ad un dolce con la ricotta e per giunta pieno di cioccolata e che sa anche di mandorle?!

Se vi piacciono le sbriciolate provate anche le altre mie versioni,una più golosa dell’altra!

Sbriciolata alle mele

Sbriciolata con crema e fragole

Sbriciolata con crema al cioccolato al latte

Sandra

sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato

Ingredienti per una Sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato di 21 cm di diametro

  • 250 g Farina
  • 95 g Zucchero
  • 1/2 bustina Lievito In Polvere Per Dolci
  • 75 g Burro
  • Uovo grande
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bustina Vanillina
  • 50 g Granella Di Mandorle (Oppure nocciole)
  • 50 g Cioccolato gocce o pezzetti di cioccolato (io ho usato quello delle uova di Pasqua)

RIPIENO della SBRICIOLATA con ricotta e gocce di cioccolato

  • 250 g di ricotta di mucca sgocciolata
  • 100 g di cioccolato in pezzi o gocce
  • 80 g zucchero

Procedimento

Preparare questa SBRICIOLATA è semplice e veloce, cliccando qui potrete dare uno sguardo al mio video su Youtube che dura solo 60 secondi.

Se usate cioccolato in tavolette oppure quello delle uova di Pasqua iniziate a ridurlo in pezzetti piccoli con le mani oppure con un coltello da cucina, se poi avete le classiche gocce di cioccolato siete già a metà dell’opera. In entrambi i casi mettete il cioccolato in freezer per almeno 15 minuti prima di iniziare.

Intanto sciogliete il burro a bagnomaria oppure nel forno a microonde, nel frattempo frullate le mandorle spellate o la granella e lo zucchero per qualche secondo in un apparecchio a lame come il bimby o un piccolo tritatutto come quello che vedete nel video, l’impostante è ridurre il tutto ad uno sfarinato.

In una ciotola abbastanza grande riunite quindi zucchero e mandorle polverizzate, la farina,l’uovo, il lievito, la vanillina, il pizzico di sale e il burro sciolto. Amalgamate bene con le mani ottenendo un’impasto di briciole.

Preriscaldate il forno a 180° ventilato.

Foderate il fondo di uno stampo a cerniera e con metà impasto create una base compattandola leggermente con le mani.

In una ciotola a parte miscelate la ricotta con lo zucchero, quando saranno ben amalgamati unite le gocce di cioccolato ben fredde e mescolate il tutto qualche istante.

Versate il composto di ricotta sulla base di frolla nello stampo e spalmatela in maniera uniforme evitando di arrivare ai bordi della tortiera.

Unite le altre gocce di cioccolato fredde al composto di frolla sbriciolata rimasta e mescolate,versate il tutto sulla superficie in maniera uniforme e infornate per 50 minuti circa.

Fate raffreddare bene e conservate la sbriciolata di ricotta e gocce di cioccolato in frigo, tirate fuori dal frigo almeno 15 minuti prima di servire!

Alla prossima 😉

Iscriviti al mio canale Telegram 

per ricevere  gratuitamente in anteprima tutte le nuove ricette sul blog direttamente sul tuo cellulare.

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “Mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK, ti basta cliccare Qui ,lasciare il tuo Highlights info row imagee selezionare “Mostra per primi” ,così mi seguirai e non perderai le mie ricette.

Iscriviti al gruppo

e condividi anche le tue ricette clicca qui

 su Instagram 

 Ti basta cliccare qui per visitare e seguire il mio profilo

su PINTEREST

per vedere le immagini delle mie ricette e trovare ispirazione per i tuoi menù di ogni giorno.

 

 

Precedente Crostata al lemon curd e mirtilli Successivo Torta meringata alle fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.