Pesto alle noci

Pesto alle noci con bimby

Il pesto alle noci con bimby  (ma anche senza) è per me un sugo speciale che amo molto.Appena arrivano in casa le prime noci lo preparo subito.È un sugo che sta benissimo con le tagliatelle all’uovo ma anche con il formato farfalle…naturalmente ognuno ha le sue preferenze.Io preparo una versione molto simile al quello del marchio Greci,famoso per le forniture ai migliori ristoranti del mondo. Questo pesto alle noci con bimby è una versione molto concentrata che poi va stemperata in padella con latte o acqua…può essere arricchito con un cucchiaio di panna da cucinaIo ho frullato tutto nel bimby ma il più semplice dei frullatori andrà benissimo.Pesto alle noci

Ingredienti :

120 gr di gherigli di noci

40 gr di formaggio grattugiato  (grana o parmiggiano reggiano)

20 gr di pinoli tostati qualche secondo in padella

40 ml di olio d’oliva extravergine

La punta di un cucchiaino di sale

Latte o acqua da aggiungere solo al momento dell’utilizzo oppure un panetto di philadelphia per renderlo ancora piu’ gustoso.

Procedimento

Nel boccale del bimby inserite tutti gli ingredienti ad esclusione del latte.Tritate tutto a vel 7/8 per qualche secondo,spatolare sul fondo e ripetere l’operazione due o tre volte fino ad ottenere un composto omogeneo.

Io preferisco cuocere e condire la pasta con le comuni pentole,e quindi scaldo un pochino di latte in una padella antiaderente e aggiungo il mio pesto alle noci,potete provare anche la variante con panetto di philadelphia da sciogliere con un pochino di acqua per un risultato cremoso e ancor piu’ ricco di gusto.20151017_133343

Con fiamma media e con un cucchiaio di legno faccio sciogliere il tutto che diventa una profumata e golosa cremina.20151017_133441

Scolate la pasta al dente e usate questa favolosa salsa per condirla.20151017_133620Pesto alle noci con bimby

Se non vi serve tutta e subito,raccogliete il pesto ottenuto nel bimby e ancora senza latte e conservatelo in freezer in porzioni,tiratele fuori all’occorrenza,così come consigliato anche nella ricetta del pesto di melanzane che trovate nel mio blog.

Se provi questa ricetta dimmi del tuo risultato e se ti è piaciuta.

Se se vuoi rimanere aggiornata sulle ricette del mio blog lascia il tuo “mi piace” sulla mia pagina Facebook! 😉

Grazie e a presto con una nuova ricetta!

10868295_1117047621658671_2037098265705016783_n

Precedente Torta di mele con le noci Successivo Pasta brisè all'olio o pasta matta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.