Pasta con crema di zucchine e mandorle

Con la bella stagione arrivano anche le zucchine che si prestano ad un’infinità di ricette facili e veloci, la pasta con crema di zucchine e mandorle è davvero un ottimo primo piatto e anche piuttosto completo e fresco,ideale per le giornate calde in cui preferiamo stare il meno possibile ai fornelli.

pasta con crema di zucchine e mandorle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3/4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 50 g Mandorle
  • 80 g Philadelphia
  • 1 cucchiaino dado vegetale bimby (Oppure metà di quello confezionato)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 350 g Pasta

Preparazione

  1. Per preparare un ottimo piatto di pasta con crema di zucchine e mandorle, lavate bene le zucchine sotto acqua corrente e tagliatele a rondelle,mettetele in un tegame con un dito di acqua,un cucchiaino di dado vegetale bimby e un filo di olio,coprite e lasciate stufare una decina di minuti.

  2. Intanto mettete sul fuoco una pentola con l’acqua salata per la cottura della pasta.Appena raggiunge il bollore  buttate la pasta tenendo conto dei tempi di cottura.Io e mio figlio in questo periodo preferiamo spesso le penne rigate che “acchiappano” meglio il sugo.

  3. Intanto tostate le madorle tagliuzzate per qualche minuto facendole saltare in una padella antiaderente,attenti a non bruciarle tenendole troppo a lungo ferme sul fuoco.

    Lasciate evaporare quasi tutta l’acqua dal tegame con le zucchine e con un frullatore a immersione oppure come meglio potete riducete in purea.Aggiungete sale quanto basta,le mandorle tostate e la philadelphia, amalgamate su fiamma bassa fino a vederlo diventare una crema omogenea, mettete anche una spolverata di parmigiano grattugiato e mescolate.

  4. Quando la pasta è cotta al dente scolatela (tenete da parte un pochino di acqua di cottura) e unitela alla crema di zucchine e mandorle facendola saltare sul fuoco basso, se necessario aggiungete un pò di acqua calda della pasta per rendere la crema più fluida.

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “Mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK, ti basta cliccare Qui ,lasciare il tuo Highlights info row image e selezionare “Mostra per primi” ,così mi seguirai e non perderai le mie ricette. Non dimenticare di mandarmi le foto di tutte le ricette che proverai, sarò felice di pubblicarle sulla mia fan page.

Precedente Crostata morbida al cioccolato con crema al cocco Successivo Biscotti con gelato al cocco e fragole

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.