Pan bauletto morbido alla zucca

Ho realizzato un pan bauletto morbido alla zucca dopo aver provato la bontà di questo impasto con il danubio salato alla zucca preparato qualche settimana fa. Soffice al punto giusto,questo pane rimane morbido anche il giorno dopo ed è perfetto per la colazione del mattino o per gli spuntini di tutta la famiglia. Consiglio questo impasto per pan brioche alla zucca per diversi tipi di preparazione,ogni volta che mi resta un pezzetto di zucca fresca, (per esempio dalla mia vellutata alla zucca (ricetta qui) )lo preparo perchè la sua estrema versatilità lo rende adatto a diverse ricette…panini, pan brioche o danubio farcito….

pan bauletto alla zucca
  • Difficoltà:Media
  • Cottura:35/40 minuti
  • Porzioni:1 panbauletto grande
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina Manitoba
  • 3 g Lievito di birra fresco
  • 200 g polpa di zucca (cotta e leggermente strizzata)
  • 100 g Latte
  • 60 g Burro morbido
  • 7 g Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 1 Uovo (per spennellare)
  • Semi misti ( o a piacere)

Preparazione

  1. Io impasto con il bimby, ma con qualsiasi planetaria e persino impastando a meno andrete benissimo.

    Nel boccale del bimby inserite il latte,lo zucchero e il lievito 30 sec/vel 2. Aggiungete la farina, la polpa di zucca strizzata e Impostate la modalità spiga,quando la massa inizia a legare aggiungete il burro a tocchetti e un pezzetto per volta.Intorno al 6° minuto aggiungete il sale .

  2. L’impasto deve essere liscio e omogeneo. Ribaltate l’impasto sul piano di lavoro e pirlate bene,mettete in una ciotola unta di olio e coprite con pellicola, lasciate lievitare a temperatura ambiente,deve quasi raddoppiare ma non completamente. Se non ci state dentro con i tempi perché magari avete impastato nel tardo pomeriggio, potete mettere in frigo e lasciare lievitare per tutta la notte per poi formare a mattino con calma.

  3. Quando l’impasto sarà quasi raddoppiato ribaltate su un piano leggermente infarinato e sgonfiatelo leggermente,con un matterello stendete una forma rettangolare con il lato da arrotolare della lunghezza dello stampo.Formate un salsicciotto arrotolando a chiocciola ben stretto.Adagiate con delicatezza nello stampo imburrato avendo cura di mettere la parte aperta del salsicciotto sul fondo.Coprite con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.

  4. Al momento di infornare togliete la pellicola al pan bauletto e preriscaldate il forno a 180° statico,spennellate il pan bauletto con l’uovo sbattuto e se vi piace cospargete di semini misti o a piacere.

    Quando il forno avrò raggiunto la temperatura,infornate per 35/40 minuti,coprendo con un foglio di alluminio se la superficie dovesse colorirsi troppo.

    Fate raffreddare per una decina di minuti prima di sformarlo e ponete a raffreddare su una gratella così non tratterà l’umidità al suo interno.

Seguimi su Facebook

Precedente Ravioli ripieni di crema pasticcera alla vaniglia Successivo Ricetta delle castagnole fritte di carnevale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.