Nidi di tagliolini primavera con prosciutto cotto piselli e funghi

I nidi di tagliolini primavera al forno con prosciutto cotto,pisellini teneri e funghi sono un primo piatto ideale per il pranzo di Pasqua oppure se avete ospiti e desiderate presentare qualcosa di carino e semplice da preparare.

tagliolini primavera al forno
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 g Tagliolini all’uovo
  • 200 g Funghi champignon
  • 150 g pisellini primavera
  • 50 g Prosciutto cotto (a cubetti)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. formaggio grattugiato

Per la besciamella

  • 500 ml Latte
  • 40 g Burro
  • 40 g Farina
  • q.b. Pepe
  • q.b. Noce moscata
  • 1/2 cucchiaino Sale

Preparazione

  1. Iniziamo preparando la besciamella che dovrà riposare un pochino prima di essere utilizzata.Potete seguire la mia ricetta collaudata e facile cliccando QUI,si aprirà una seconda finestra in cui leggere la ricetta.

  2. Prepariamo il condimento dei nostri nidi di tagliolini primavera al forno.Iniziamo lasciando rosolare i funghi in un filo di olio per una decina di minuti,lasciate appassire i funghi ed evaporare tutta la loro acqua di vegetazione.A questo punto unite i piselli e regolate con un pochino di sale,senza esagerare perché anche la besciamella e la pasta ne conteranno abbastanza.Lasciate cuocere una decina di minuti aggiungendo mezzo bicchiere di acqua con metà dado vegetale oppure un mestolo di brodo (io avevo il brodo per il lombo di suino ai funghi pronto ed ho usato quello).Unite il prosciutto cotto a dadini e lasciate cuocere ancora qualche minuto,aspettate che il brodo sia evaporato per bene e spegnete la fiamma.

  3. Portate ad ebollizione una pentola di acqua salata per la cottura della pasta,cuocete i tagliolini solo per metà del tempo indicato sulla confezione.Tirate fuori i tagliolini conservando l’acqua di cottura della pasta,in una terrina amalgamate 1/3 della besciamella con la pasta,il condimento di piselli, prosciutto e funghi con un mestolo o poco meno di acqua di cottura.

  4. Prendete una pirofila da forno e sporcate il fondo con un mestolo di besciamella,prendete un mestolo grande e un forchettone e formate i nidi prendendo con la forchetta una discreta quantità di tagliolini e arrotolandoli nella coppetta del mestolo….

  5. sistemate i nidi nella pirofila e poi allargateli leggermente al centro con le dita ben pulite per ospitare al centro un cucchiaio di besciamella e aggiungere un pò del condimento di piselli e funghi che sono certamente rimasti tutti nella padella.Cospargete con una spolverata di parmigiano grattugiato e infornate per 20 minuti a 200°,utilizzate il grill per altri 5 minuti se volete gratinare ulteriormente i vostri nidi primavera.

Seguimi su facebook

Lascia il tuo “Mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK, ti basta cliccare Qui ,lasciare il tuo Highlights info row image e selezionare “Mostra per primi” ,così mi seguirai e non perderai le mie ricette. Non dimenticare di mandarmi le foto di tutte le ricette che proverai, sarò felice di pubblicarle sulla mia fan page.

Precedente Lombo di suino ai funghi cotto in padella Successivo Delizie mimosa all'ananas e crema al limone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.