Fluffosa al cacao e cannella

La ricetta della torta fluffosa al cacao e cannella, meglio conosciuta come “chiffon cake”, è una torta talmente morbida, scioglievole e umida che sembra fatta quasi di spugna.Trovate diverse varianti in rete e tutte sembrano irresistibili. Ho provato a farne una anche io e ho voluto darle un carattere Natalizio aggiungendo alla mia fluffosa al cacao un tocco di cannella, ho guarnito con una crema al mascarpone facilissima che l’ha resa ancora più golosa, ed infinei ribes si sposano benissimo in questa sintonia di sapori.

fluffosa al cacao e cannella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    55-60 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per uno stampo da 18 cm di diametro

  • 170 g Farina 0 (oppure 00)
  • 200 g Zucchero
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 110 g acqua tipieda
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 4 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 8 g Lievito chimico in polvere

Per guarnire

  • 250 g Mascarpone
  • 130 g Zucchero a velo
  • 1 o 2 cucchiaio Latte
  • Qualche rametto di ribes

Preparazione

  1. Separate i tuorli dagli albumi e montateli a neve ben ferma con un pizzico di sale e teneteli da parte.In una ciotola unite lo zucchero ai tuorli e sbattete leggermente con una frusta a mano, non occorre montarli.

  2.  

    In un’altra ciotola abbastanza grande setacciate il cacao e la cannella con la farina e il lievito, unite l’olio e l’acqua ed iniziate ad amalgamare, aggiungete le uova sbattute con lo zucchero poco alla volta.

  3. Infine unite gli albumi montati,usando una spatola o un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  4. Versate l’impasto in uno stampo da chiffon cake oppure a ciambella (imburrato e infarinato) ,e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 50-55 minuti circa, verifivate la cottura con il metodo dello spaghetto,se infilandolo al centro e fino in fondo alla torta dovesse uscire sporco prolungate la cottura per altri 5 minuti.

  5. Prepariamo anche la crema al mascarpone e conserviamola in frigo fino al momento dell’utilizzo, il mascarpone è un formaggio molto delicato che va subito incontro allo sviluppo di batteri pericolosi.Miscelatelo con zucchero a velo e latte e spalmatelo sulla torta, io ho preferito decorare con una sac a poche.Decorate la fluffosa al cacao e cannella con la crema al mascarpone e i ribes oppure una granella di nocciole e cioccolato.

  6. Decorate con i ribes oppure una granella di nocciole e cioccolato.Il bello di questa torta è che può essere interpretata in qualsiasi modo,può essere uno squisito dolce da colazione che basta spolverare con un tocco di zucchero a velo, oppure un elegante dessert di fine pasto che possiamo guarnire come più ci piace, con una ganasce al cioccolato per esempio, semplice panna oppure una marmellata speciale come quella di arance…per i più pratici e golosi anche con tanta nutella!!!

  7. fluffosa al cacao e cannella

    Se volete vedere le altre ricette di dolci e dessert per Natale presenti sul mio blog cliccate  QUI

Note

Precedente Biscotti di Natale al cacao Successivo Brownies cheesecake zucca e amaretti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.