Castagnole all’arancia

Castagnole all’arancia fritte, perchè rallegrano i pomeriggi uggiosi di pioggia e ci ricordano che a breve tornerà il carnevale….

Questa ricetta per fare le castagnole di carnevale è molto semplice, si impasta e si frigge nel giro di un’oretta, potete cambiare l’aroma, se preferite potete prepararle usando il limone al posto dell’arancia oppure potete provare la ricetta base di castagnole fritte che vi ho lasciato lo scorso anno. Anche se quest’anno carnevale cadrà solo alla fine di febbraio, so bene che avremo voglia di cucinare i suoi dolci molto presto, giusto il tempo di riprenderci dalle abbuffate delle scorse settimane, tra le festività natalizie e quelle per il nuovo anno appena iniziato…

castagnole con succo aranciaIngredienti per 4 porzioni abbondanti di castagnole all’arancia

  • 300-320 g Farina 0
  • 100 g Zucchero
  • Uova
  • 8 g Lievito In Polvere Per Dolci
  • 2 cucchiai di succo di arancia
  • 50 g Burro Morbido
  • Olio di Semi di Arachide (per friggere)
  • q.b. Zucchero Semolato (per la guarnizione finale)
  • Scorza Grattugiata Di Arancia Bio

Preparazione delle castagnole di carnevale all’arancia

In una ciotola mescolate insieme lo zucchero con la farina, grattugiate e unite la scorza dell’arancia, aggiungete anche tutti gli altri ingredienti amalgamando con la forchetta finché possibile, poi passate ad impastare su un ripiano fino ad ottenere una massa omogenea e liscia,avvolgete con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per mezz’ora.

Riprendete il panetto dal frigo e formate dei salsicciotti allungati sul piano di lavoro,tagliate a pezzetti e lavorate la pasta ricavando delle palline poco più piccole di noci e friggete le castagnole in olio ben caldo a piccoli gruppetti.

Lasciatele dorare rimestando delicatamente con una schiumarola e sgocciolate per pochi  secondi dall’olio in eccesso su carta assorbente per poi ripassatele rapidamente nello zucchero semolato che metterete in un piatto.

Se avete voglia di friggere ancora qualcosa posso suggerirvi qualche altra ricetta ben collaudata …

basta cliccare sui nomi delle ricette evidenziate per aprire direttamente la pagina….

Ciambelle o graffe di carnevale morbidissime e senza patata

Chiacchiere di carnevale bollose ricetta di Iginio Massari

Fritole veneziane di carnevale o frittelle con uva passa e pinoli

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “Mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK, ti basta cliccare Qui ,lasciare il tuo Highlights info row imagee selezionare “Mostra per primi” ,così mi seguirai e non perderai le mie ricette.

 su Instagram 

 Ti basta cliccare qui per visitare e seguire il mio profilo

su PINTEREST

per vedere le immagini delle mie ricette e trovare ispirazione per i tuoi menù di ogni giorno.

 

Precedente Crema al burro per ricoprire torte in pasta di zucchero Successivo Torta di Batman in pasta di zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.