Burger di patate ripieni

Ecco i miei burger di patate ripieni per questa sera…

…una ricetta semplice ma sfiziosa che sarà la nostra cena. Ho preparato i miei burger di patate ripieni in anticipo questa mattina mentre preparavo anche il pranzo, resteranno in frigo ad aspettarmi per essere cotti in forno in poco tempo, quando torneremo a casa stasera. Stare ai fornelli per me è sempre un piacere, ma i ritmi sostenuti che le esigenze della famiglia comportano, rendono quasi doveroso organizzare al meglio i tempi che dedico alla preparazione dei pasti, è per questo che cerco di cucinare al mattino sia il pranzo che la cena, in modo da ottimizzare e guadagnare tempo libero da dedicare ai compiti, allo sport e magari anche un giretto al parco se il tempo lo permette…

La patata poi… è un prezioso alimento e un ottimo alleato nella mia cucina, ho preparato anche una parmigiana di patate bianca in questi giorno e presto vi scriverò la mia ricetta.

burger di patate ripieni Ingredienti per 4/6 burger di patate ripieni:

  • 600 g di patate
  • 1 uovo
  • 30 g di pane grattugiato
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe q.b
  • scamorza bianca o affumicata
  • prosciutto cotto

 

Preparazione dei burger di patate ripieni cotti al forno

Per preparare degli ottimi burger di patate ripieni non dobbiamo far altro che iniziare lessando le patate. Le mie patate erano di dimensioni medie e le ho cotte per circa 20 minuti dall’inizio dell’ebollizione, potrete verificare che le patate siano cotte quando i rebbi di una forchetta le trapasseranno senza troppa difficoltà, state solo attenti a non cuocerle troppo, le patate devono restare abbastanza sode.

Scolate e lasciate intiepidire solo per pochi minuti le patate lesse, poi spellatele e schiacciatele bene con i rebbi di una forchetta in una ciotola, unite l’uovo, il parmigiano, il pane grattugiato e il sale e pepe q.b, mischiate bene il tutto.

Nel collage di foto che vedete in basso potete osservare l’esatta sequenza.

  1. Una volta pronto l’impasto dei burger di patate, prendete un coppapasta oppure un tagliabiscotti piuttosto grande, ungeteli leggermente di olio e applicateli su una teglia antiaderente o se preferite rivestita di carta forno, realizzate i vostri burger di patate ripieni sistemando sul fondo del vostro stampino una certa quantità di impasto alto circa 1 cm.
  2. Disponete al centro di ogni burger una fettina di scamorza e un pezzo di prosciutto cotto, io avevo solo quello a dadini.
  3. Ricoprite con altro impasto di patate e schiacciate bene a sigillare il tutto.
  4.  Liberate delicatamente il burger dallo stampo e preparatene gli altri allo stesso modo. La quantità che otterrete dipende dalle dimensioni del vostro stampo.I miei sono belli grandi e ne sono venuti fuori 4!
    burger di patate ripieni

Vediamo ora come cuocere i nostri burger di patate ripieni

Preriscaldate il forno a 200° ventilato e una volta raggiunta la temperatura infornate i burger per 30 minuti circa, rigirateli dopo i primi 15 minuti per ottenere una crosticina uniforme su entrambi i lati e se necessario alzate la temperatura fino a 220° se i vostri burger stentano a colorarsi. Questo potrà dipendere dal vostro forno.burger di patate ripieni

Serviteli caldi e ancora filanti e se preferite altre farciture provate e fatemi vedere i vostri esperimenti…

Se avete voglia di scoprire altre ricette simili a questa  posso proporvi le mie crocchette di cavolfiore ripiene e filanti.

,Buona vita a tutti e a presto con una nuova ricetta!

 

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “Mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK, ti basta cliccare Qui ,lasciare il tuo Highlights info row imagee selezionare “Mostra per primi” ,così mi seguirai e non perderai le mie ricette. Non dimenticare di mandarmi le foto di tutte le ricette che proverai, sarò felice di pubblicarle sulla mia fan page

 

 

Precedente Cucinare castagne al forno morbide dentro Successivo Fette di zucca con aromi cotte in forno

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.