Arista all’arancia con finocchi e olive nere

L’arista all’arancia con finocchi e olive nere è un secondo piatto completo di contorno davvero gustoso e anche facile da preparare. Una ricetta che per i colori che ha ricorda la Sicilia e riempie di soddisfazione al primo sguardo.Ricca di sapore e con gli ingredienti migliori che spesso abbiamo in casa. Le olive nere, la bontà delle arance e i benefici finocchi, accompagnano allegramente una carne tenera come l’arista di maiale. Potete osare con del semplice petto di pollo o di tacchino.

arista all'arancia con finocchi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    3/4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 6 fette Arista
  • 2 Arance
  • q.b. Farina
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 Finocchi
  • 50 g Olive nere in salamoia (denocciolate)

Preparazione

  1. Prepariamo prima i finocchi perchè cuociono più a lungo rispetto alla carne.Lavate sotto acqua corrente i finocchi ed eliminate la parte più esterna.Tagliate a spicchi sottili e tenete da parte.Spremete anche il succo delle arance e tenete da parte.

  2. In una padella antiaderente scaldate dell’olio e mettete i finocchi tagliati a fette a rosolare, mescolate spesso per rendere la doratura uniforme.Aggiustate di sale e pepe, unite le olive sgocciolate e lasciate cuocere finché non diventano morbidi ma al dente.Sfumate con una piccola parte del succo di arancia preparato in precedenza e lasciate evaporare.Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

  3. In una padella ampia scaldate l’olio con uno spicchio di aglio.Intanto infarinate le fettine di arista su entrambi i lati.Appena l’aglio risulta dorato eliminatelo e mettete le fettine di Arista.L’arista di maiale non deve cuocere a lungo,giusto pochi minuti per lato,pena una carne secca, appena rigirate le fette sul secondo lato irrorate con il succo di arancia filtrato e aggiustate di sale e pepe.Lasciate evaporare il succo per pochi istanti vino ad ottenere un sughetto cremoso

  4. Mettete l’arista all’arancia con finocchi e olive nere su un vassoio da portata,irrorate con il sughetto cremoso all’arancia della carne e servite caldo con pane casereccio.

    Buon appetito.

Seguimi su Facebook

Precedente Tagliatelle al tartufo Successivo Migliaccio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.